Come cucinare con i robot da cucina

Molte le funzionalità ma pure molta facilità di uso, questi sono i punti salienti dei robot da cucina.

Il bimby e le sue caratteristiche.

Tra i più noti ed usati c’è sicuramente il bimby, per il quale innanzitutto occorre fare attenzione al luogo in cui tale elettrodomestico sarà collocato, nel corso dell’impasto sarà opportuno riporlo al centro del piano della cucina, e quindi non ai bordi, per poter impedire un’accidentale caduta dovuta agli scossoni che si verificheranno. Sarà dunque opportuno poter collocare l’apparecchio su di un piano solido e che sia pure uniforme, purchè non non scivoli. Ulteriori suggerimenti sono presenti sul sito www.migliorerobotdacucina.it anche relativi alla preparazione di alcune pietanze, oppure a qualche consiglio da considerare come per esempio, usare l’accessorio farfalla per poter montare la panna, effettuare la preparazione delle meringhe e degli impasti per torte e dolcetti, ed inoltre è bene poggiare un piatto al di sopra del coperchio andando ad adoperare la funzione tara, se si vuole pesare qualcosa evitando di sporcare il boccale.

Il Robot da cucina multifunzione Bimby si rivela un valido aiuto utile in cucina per poter creare piatti gustosi e nutrienti.  Si ci può avvalere dell’innovativa funzione  detta Cucina Guidata, poter scegliere fra le varie proposte dei ricettari Bimby , o adeguare all’apparecchio le proprie ricette. Tutto questo è possibile con l’assoluta semplicità di uso e con risultati sempre impeccabili. Il bimby eccelle in determinate preparazioni, invece riesce meno in altre.

Fra le prime da segnalare ci sono le zuppe, ma anche i risotti, le creme, ossia quei piatti che hanno bisogno di cotture lente e di mescolamento costante, grandi risultati pure per salse di difficile realizzazione, per veloci preparazioni come la pasta ed anche per pappe ed omogeneizzati per bambini. Il Bimby, viceversa, non eccelle molto in  tutte quelle funzioni che anche se esistenti non permettono il raggiungimento di risultati di un apparecchio dedicato. Per esempio, impasti tanto semplici non creeranno problemi, ma impasti maggiormente complessi, come quelli per fare pizze oppure torte, richiederebbero una planetaria, che è del tutto imbattibile in tale campo, ed il Bimby non ha un movimento planetario.

Usare il bimby, quindi vuol dire anche che si è disposti a poter accettare qualche piccolo compromesso senza però rinunciare a piatti squisiti preparati semplicemente e in modo rapido.

Pochi, ma intelligenti e mirati accessori è dotato il Bimby, ciascun componente sarà capace di poteri assolvere più funzioni, così da poterlo rendere tanto versatile e completo.